Sei su: Arte, cultura e Arte cultura e tradizioni

Japan fest, un'amicizia tra Italia e Giappone lunga 150 anni .

E-mail Stampa PDF
FacebookGoogle bookmarkTwitterLinkter.huDiggUrlGuru.hu
20160423_105418.jpgSi è svolto nelle giornate del 23-24 aprile, presso il prestigioso istituto "Ardizzone Gioeni" la 3° edizione Japan Fest, appuntamento catanese dedicato al paese del Sol Levante ed inserito tra gli eventi commemorativi dei 150 anni di relazioni d'amicizia tra Italia e Giappone.
Leggi tutto...

Premio Pulitzer 2016, New York Times e Reuters premiati per foto sui migranti

E-mail Stampa PDF
FacebookGoogle bookmarkTwitterLinkter.huDiggUrlGuru.hu

Il New York Times e l'agenzia di stampa Reuters hanno vinto nella giornata di lunedì 18 aprile il Premio Pulitzer 2016 per la categoria breaking news photography per le foto relative al dramma dei migranti in Europa e nel Mediterraneo. Il prestigioso riconoscimento giornalistico, giunto alla sua centesima edizione, è stato istituito nel 1917 in onore del celebre giornalista ed editore Joseph Pulitzer e viene assegnato ogni anno presso la Pulitzer Hall della Columbia University di New York per i lavori pubblicati negli Stati Uniti. La giuria del Premio Pulitzer è composta da 19 membri che fanno parte del settore dell'informazione, del mondo accademico e della letteratura. Al vincitore di ogni categoria viene consegnata una ricompensa di 10.000 dollari. Tra i reporters del New York Times insigniti del premio, spicca il nome del fotogiornalistica Tyler Hicks, già onorato nel 2014 per le immagini scattate dentro un centro commerciale di Nairobi, in Kenya, durante un attacco terroristico. L'agenzia di stampa Reuters aveva già ricevuto altri due premi Pulitzer nel 2008 e nel 2014, rispettivamente per le categorie per breaking news photography e international reporting. Alla redazione di Associated Press è andato invece il premio per la categoria Public Service - Giornalismo per il bene pubblico per aver raccontato gli abusi e lo sfruttamento dei lavoratori nel settore dell'industria del pesce nel Sudest asiatico. Il Los Angeles Times si è aggiudicato il riconoscimento per Breaking News Reporting per la copertura della strage di San Bernardino, in California, avvenuta il 2 dicembre 2015. Premiate anche le sezioni investigative del Tampa Bay Times e Sarasota Herald-Tribune per la categoria giornalismo investigativo. I due quotidiani hanno infatti svolto un prezioso reportage sulle violenze e le condizioni degli ospedali psichiatrici della Florida. Giornata da ricordare anche per il New Yorker premiato nella categoria Feature Writing per un articolo di Kathryn Schulz dal titolo "The Really Big One" che descrive come un devastante terremoto e un terribile tsunami potrebbero causare “il più grande disastro naturale nella storia dell’America del nord" in quell'area dell'America Occidentale denominata "Cascadia" e che si estende dalla California al Canada. Il New Yorker ha conquistato anche due premi per la migliore biografia e il migliore pezzo di critica.

Premiato, in occasione del Premio Pulitzer 2016, anche il musical Hamilton, di Lin-Manuel Miranda, incentrato sulla storia di Alexander Hamilton, uno dei padri fondatori degli Stati Uniti.

pulitzer.jpgIl New York Times e l'agenzia di stampa Reuters hanno vinto nella giornata di lunedì 18 aprile il Premio Pulitzer 2016 per la categoria “Breaking News Photography” per le foto relative al dramma dei migranti in Europa e nel Mediterraneo. Il prestigioso riconoscimento giornalistico, giunto alla sua centesima edizione, è stato istituito nel 1917 in onore del celebre giornalista ed editore Joseph Pulitzer e viene assegnato ogni anno presso la Pulitzer Hall della Columbia University di New York per i lavori pubblicati negli Stati Uniti.

Leggi tutto...

L'esposizione "Museo della Follia" di Vittorio Sgarbi, ospitata al Castello Ursino di Catania

E-mail Stampa PDF
FacebookGoogle bookmarkTwitterLinkter.huDiggUrlGuru.hu

12924518_1107979192587665_9063609814900694721_n.jpgAncora arte a Catania: presso il Castello Ursino, dal 22 aprile al 23 ottobre 2016, sarà ospitata l’esposizione “Museo della Follia”, curata da Vittorio Sgarbi e realizzata da Giovanni Lettini, Sara Pallavicini, Stefano Morelli e Cesare Inzerillo.

Leggi tutto...

Pesce d'aprile, le origini e gli scherzi in rete

E-mail Stampa PDF
FacebookGoogle bookmarkTwitterLinkter.huDiggUrlGuru.hu

1427874544_pda2-600x335.jpgCome ogni anno il primo giorno di Aprile siamo pronti a tutto. Gli scherzi tra amici si moltiplicano soprattutto dall'avvento di Internet e dei social network.

Leggi tutto...

Pietro Ruffo e la sua personale sul concetto di libertà arrivano sul capoluogo etneo

E-mail Stampa PDF
FacebookGoogle bookmarkTwitterLinkter.huDiggUrlGuru.hu

PIETRO-RUFFO-The-Colours-of-Cultural-Map-dettaglio-2015-620x413.jpgA Catania, un nuovo appuntamento con l’arte: dalle Fondazioni Puglisi Cosentino e Terzo Pilastro arriva sul capoluogo etneo la personale di Pietro Ruffo, artista romano, intitolata “Breve storia del resto del mondo” e curata da Laura Barreca.

Leggi tutto...

Idi di Marzo: La verità sul delitto di Giulio Cesare

E-mail Stampa PDF
FacebookGoogle bookmarkTwitterLinkter.huDiggUrlGuru.hu
ididimarzo.jpgIl giorno della morte di Giulio Cesare, conosciuto meglio come le "Idi di Marzo", rimane, probabilmente, il delitto più celebre della storia, ma non tutto sembra essere andato come ci è sempre stato descritto.
Leggi tutto...

"Loving Vincent", il primo lungometraggio d'animazione sulle tele di Van Gogh

E-mail Stampa PDF
FacebookGoogle bookmarkTwitterLinkter.huDiggUrlGuru.hu

vincent.jpgSi chiama “Loving Vincent”: è il primo lungometraggio d’animazione al mondo, realizzato interamente su tele dipinte a mano, diretto dalla pittrice polacca Dorota Kobiela e dal regista inglese Hugh Welchman, e prodotto dagli Studios Breakthru Productions and Trademark Films.

Leggi tutto...

Pagina 3 di 133

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni privacy policy.

Accetto i Cookie da questo sito.