Sei su: Home
punto vendita

oscar farinetti eataly.jpgOscar Farinetti lo aveva promesso esattamente 12 mesi fa durante l'edizione 2016 del premio “Best in Sicily”. Eataly, la più grande catena al mondo di prodotti enogastronomici di alta qualità, si prepara ad aprire un nuovo punto vendita anche in Sicilia, precisamente nella città di Catania.

L'annuncio arriva direttamente dallo stesso fondatore e dirigente del colosso alimentare in un'intervista realizzata da Aldo Cazzullo e pubblicata sul Corriere della Sera in edicola domenica 22 gennaio 2017. «Ho dovuto seguire gli investimenti all’estero. Il 2016 è stato l’anno di Ground Zero e San Paolo; il 2017 sarà l’anno di Los Angeles, Las Vegas, Mosca; il 2018 di Londra, a Covent Garden, e di Parigi, nel Marais. Ma mi impegno anche ad aprire in Sicilia: a Catania».

La scelta del capoluogo etneo è tutt'altro che casuale. Secondo Oscar Farinetti, infatti, l'Italia è «il Paese più biodiverso al mondo» ma «la terra con la massima biodiversità» è proprio «la Sicilia». Aprire una filiale Eataly a Catania significherebbe dunque dotare il Sud Italia di un secondo punto vendita dopo quello inaugurato in Puglia alla Fiera del Levante di Bari nel luglio 2013.

Recentemente, Eataly ha aperto un suo negozio all'ex Magazzino dei Vini di Trieste e la risposta della clientela è stata entusiasmante. Lo straordinario successo di Eataly è certamente la straordinaria varietà di prodotti di alta qualità che vengono presentati al grande pubblico a prezzi decisamente competitivi.

Ogni punto vendita, inoltre, non è mai uguale ad un altro e propone l'eccellenza della tradizione enogastronomica del luogo. Attualmente Eataly si appresta a festeggiare il 10° compleanno dell'apertura del suo primo food store, inaugurato a Torino “Lingotto” nell'ex fabbrica di liquori Carpano il 27 gennaio 2007 e secondo il presidente esecutivo Andrea Guerra la società sarebbe valutata un miliardo di dollari.

Fonte Foto: www.ansa.it

http://wwwra.ansa.it/webimages/foto_large/2014/3/14/cf59e967ad4e65bccf69e8ea7d141d12.jpg

Salvatore Rocca

 
Amat apre nuovo punto vendita al centro commerciale Conca d’OroAmat apre nuovo punto vendita al centro commerciale Conca d’Oro.
Uno spazio interamente dedicato alla vendita dei prodotti Amat nella piazza principale del centro commerciale Conca d’Oro, in via Lanza di Scalea.

L’azienda palermitana di trasporto scommette sul grande pubblico del centro commerciale per sperimentare la vendita diretta dei titoli di viaggio: biglietti, emissione di nuovi abbonamenti e rinnovi, servizio Car Sharing, informazioni e tariffe sui servizi erogati dall’Amat.

Il primo punto vendita “Amat Mobility Store”, un comodo ambiente a vetri, sarà inaugurato domani, sabato 6 settembre, alle 16,30.

“Oltre che accogliere gli utenti nei nostri tradizionali punti vendita – afferma il presidente dell’Amat, Antonio Gristina – cercheremo, con questa e con altre iniziative, di andare noi verso i potenziali clienti, interagendo con loro, fornendo assistenza e mettendo a disposizione tutta la rosa dei nostri prodotti”

L’Amat Mobility Store aprirà nella piazza interna che dà sull’ingresso principale del Conca d’Oro, e farà tutti i giorni orario continuato, dalle 9 alle 20.30.

“Si tratta di una vera novità in termini di marketing – dice Domenico Caminiti, direttore generale dell’Amat - Intanto la scelta del luogo. Credo sia la prima volta che un’azienda di servizi pubblici è presente anche in un centro commerciale, catalizzatore di un grande flusso di persone. Il nostro obiettivo – conclude Caminiti - è quello di rendere più facile e comodo l’accesso ai servizi dell’azienda, il dialogo con i cittadini e la promozione del trasporto pubblico locale”.

L’iniziativa è stata condivisa con l’amministrazione comunale.

Per l’assessore alla Mobilità Giusto Catania, “l’apertura del nuovo punto vendita rappresenta un modo per far conoscere l’importante funzione che svolge il trasporto pubblico locale, ma anche un mezzo per promuovere la campagna di sconti sugli abbonamenti per l’utilizzo dei bus. La nostra priorità – conclude l’assessore – è quella di creare le migliori condizioni per convincere i cittadini a scegliere il mezzo pubblico, più economico ed ecologico, rispetto a quello privato”.

Soddisfazione viene espressa anche dal management del centro commerciale.
“Ancora una volta il centro commerciale Conca d'Oro risponde alle esigenze del territorio dimostrando di essere non solo un punto di riferimento del mondo dello shopping in città, ma anche luogo nevralgico per i bisogni del cittadino grazie all'attivazione dei servizi integrati - spiega Marco Ferruzzi Balbi, direttore del Conca d'Oro -. La collaborazione attivata con Amat rappresenta una vera innovazione che ci inorgoglisce e che arricchisce l'offerta che il Conca d'Oro ha costruito per i suoi clienti”.

UO Comunicazione a Marketing Amat spa

Salvo Ricco

Fonte foto:siciliafan.it

http://www.siciliafan.it/palermo-nel-1910-la-conca-doro-inizio-secolo-video/

Ufficio stampa Conca d’Oro

Alessandra Ferraro

 
Powered by Tags for Joomla

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni privacy policy.

Accetto i Cookie da questo sito.