28-05-2017 22:27

OGGIMEDIA.IT

News, curiosità e tendenze sul web

Sei su: Cronaca Locale Catania, sette arresti per raid punitivo al pronto soccorso del Vittorio Emanuele

Catania, sette arresti per raid punitivo al pronto soccorso del Vittorio Emanuele

E-mail Stampa PDF
FacebookGoogle bookmarkTwitterLinkter.huDiggUrlGuru.hu
raid punitivo catania.jpg

Sono 7 gli arresti effettuati dalla Polizia di Stato di Catania in relazione al raid punitivo commesso ai danni di un medico dell'ospedale Vittorio Emanuele lo scorso 1 gennaio. L'ordinanza di custodia cautelare è stata resa effettiva dalla firma del gip del tribunale di Catania su richiesta della Procura Distrettuale etnea.

I reati contestati dal Procuratore Carmelo Zuccaro e dal sostituto Martina Bonfiglio sono lesioni aggravate, violazione di domicilio, interruzione di pubblico servizio e minacce a Pubblico ufficiale.

La sera di Capodanno un professionista in servizio presso il pronto soccorso dell'ospedale Vittorio Emanuele di Catania era stato vittima di una aggressione da parte di diversi individui che si erano introdotti nel nosocomio etneo.

Il raid punitivo era scattato a seguito del rifiuto del medico di fornire i dati personali di una giovane paziente ricoverata a seguito di un incidente stradale. La vittima del pestaggio era stata colpita con schiaffi e pugni mentre si trovava nella sua stanza, riportando un edema alla regione orbitale e fronto-parietale.

Nelle scorse settimane le indagini condotte dalla Squadra Mobile avevano portato all'arresto di uno dei componenti del commando, M.C. di 47 anni, che si trova già sotto processo davanti al Tribunale monocratico.

Gli altri presunti autori dell'aggressione sono stati rintracciati grazie all'analisi delle immagini registrate dal circuito di videosorveglianza dell'ospedale Vittorio Emanuele che avevano documentato l'irruzione nel pronto soccorso e la violenza fisica. Si sono rivelate utili anche le numerose testimonianze fornite in Questura dalle persone presenti nell'ospedale la sera della vile aggressione.

Fonte Foto: www.tribupress.it

http://www.tribupress.it/_/wp-content/uploads/2017/01/aggressione-medico-v-emanuele.jpg

Salvatore Rocca

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni privacy policy.

Accetto i Cookie da questo sito.