28-05-2017 22:27

OGGIMEDIA.IT

News, curiosità e tendenze sul web

Sei su: Cronaca Locale Catania, rapina in centro scommesse di via Asiago: 49enne arrestato dopo inseguimento

Catania, rapina in centro scommesse di via Asiago: 49enne arrestato dopo inseguimento

E-mail Stampa PDF
FacebookGoogle bookmarkTwitterLinkter.huDiggUrlGuru.hu
casco pistola.jpg

Compie una rapina in un centro scommesse in via Asiago a Catania e viene arrestato in flagrante dalle forze dell'ordine. È finito così in manette G.N., 49enne catanese, che nella giornata di domenica 5 marzo aveva deciso di assaltare la nota agenzia di scommesse di via Asiago.

L'uomo ha fatto irruzione indossando un casco e impugnando una pistola, dopodiché ha obbligato uno degli impiegati a farsi consegnare il dispositivo cambia denaro. Dopo l'assalto, il bandito si è messo alla guida del suo Scooter Piaggio Zip e si è dato alla fuga.

Il rapinatore, tuttavia, ha dovuto fare i conti con una pattuglia di Carabinieri del Nucleo Radiomobile entrati in azione dopo la segnalazione giunta alla Centrale Operativa della caserma “Vincenzo Giustino” di Piazza Verga. La richiesta di aiuto era partita, pochi istanti prima, da un testimone presente all'interno del centro scommesse che aveva effettuato una telefonata al 112.

Le forze dell'ordine, giunte in motocicletta, si sono messe all'inseguimento del malvivente che è stato raggiunto dopo poche decine di metri. È scoppiata dunque una violenta colluttazione con uno dei Carabinieri. Il militare ha riportato alcune lesioni ma è stato comunque in grado di ammanettare il fuggitivo.

Dagli accertamenti è emerso che l'arma utilizzata dal criminale per minacciare il dipendenti del centro scommesse era in realtà una semplice pistola giocattolo sprovvista del regolare tappo rosso. Il mezzo a due ruote è risultato invece privo di copertura assicurativa. Il tutto - compreso il casco - è stato immediatamente sequestrato.

Il dispositivo cambia denaro, contenente 1.800 euro circa, è stato invece restituito all'agenzia di via Asiago. Il catanese arrestato è stato dunque trasferito presso la Casa Circondariale di Piazza Lanza.

Fonte Foto: www.yvii24.it

http://www.yvii24.it/wp-content/uploads/2017/03/carabinieri_06_03_2017_01.jpg

Salvatore Rocca

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni privacy policy.

Accetto i Cookie da questo sito.