Sei su: TV e Gossip Super Bowl, un evento tra sport e spettacolo

Super Bowl, un evento tra sport e spettacolo

E-mail Stampa PDF
FacebookGoogle bookmarkTwitterLinkter.huDiggUrlGuru.hu
Super Bowl, un evento tra sport e spettacolo

Se per milioni di tifosi italiani, la finale di campionato di calcio è l'evento più atteso dell'anno, in America milioni di tifosi aspettano il Super Bowl. 

Un momento di sport puro, in cui le 2 vincitrici delle leghe americane di football si sfidano per il titolo finale. Ma non solo, è un evento sportivo, un evento mediatico, è musica e spettacolo.

Quest'anno lo scontro è tra i Denver Broncos e i Seattle Seahawks, che si sfideranno nell'arena "MetLife Stadium" in New Jersey.

Lo scontro sportivo è preceduto da due momenti di spettacolo il "pregame show": quest'anno l'onore toccherà a Phillip Phillips e The Band Perry.

Altro momento di spettacolo, ma più intenso, è, invece, quello dell'inno nazionale: l'interprete quest'anno sarà la soprano Renee Flamin, che ha raccolto il testimone di Alicia Keys.

È così che inizia il Super Bowl, e le 2 squadre possono scontrarsi sul campo. Dopo un'ora e 50 minuti di puro sport, arriva un altro momento di spettacolo: l' "halftime show", un intervallo di quasi un'ora coperto da pubblicità e spettacolo.

Sul palco del Super Bowl si esibiranno Bruno Mars e i Red Hot Chili Peppers, degni successori di Beyoncé, Madonna, Michael Jackson che si sono esibiti negli anni passati.

Quest'anno lo show sarà rinforzato dalla presentazione dell'ultimo singolo "Invisible"della rockband U2, che farà da colonna a uno degli spot trasmessi.

Gli spot trasmessi sono tra i più belli e i più costosi della storia della pubblicità. Un singolo spazio pubblicitario ha il costo di ben 4 milioni di dollari.

Al termine della performance, i giocatori rientreranno in campo per l'ultimo tempo che decreterà il vincitore della 48esima edizione del Super Bowl.

In Italia non abbiamo una manifestazione di tale portata. L'evento riunisce non solo i tifosi e gli sportivi, ma anche un vastissimo numero di spettatori amanti dello spettacolo. E non solo. Durante tutta la settimana precedente al Super Bowl, nella città che lo ospita, viene creato un punto di incontro detto "Bowl Boulevard", una zona in cui i tifosi possono incontrare gli sportivi e chieder loro un autografo. Un evento nell'evento è il "Media Day", in cui i fan possono osservare le interviste dei giocatori.

Il kick-off, l'attesissimo calcio d'inizio, sarà alle 18.25, le 00.25 italiane, e quest'anno sarà trasmesso in chiaro da Italia Uno nella notte tra domenica 2 e lunedì 3 Febbraio.

Fonte foto: www.beezer.it

http://www.beezer.it/wp-content/uploads/2014/01/super-bowl-2014.jpg

Federica Antonellina Dell'Aiera

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni privacy policy.

Accetto i Cookie da questo sito.