Sei su: Scienza, Salute e benessere Scienza, Salute e Benessere Farmacia neanderthaliana: luce nuova dal passato

Farmacia neanderthaliana: luce nuova dal passato

E-mail Stampa PDF
FacebookGoogle bookmarkTwitterLinkter.huDiggUrlGuru.hu
farmacia neanderthaliana.jpg

Farmacia neanderthaliana non è il titolo bizzarro di un documentario sul cugino estinto dell'Homo sapiens ma una luce nuova sul passato recente della storia evolutiva, in particolare degli ominidi che hanno popolato il pianeta.

Uno studio australiano della Università di Adelaide rivela aspetti curiosi sullo stile di vita dell' Homo di Neanderthal, che ancora popolava la Terra ed in particolare l'Europa circa 40-50 mila anni fa, prima di cedere il passo all'Homo sapiens per ragioni ancora non del tutto chiare.

Secondo la ricerca condotta su campionidi placca dentaria prelevata ed analizzato dal punto di vista genetico da campioni provenienti dalla località spagnola di El Cidron e dalla Spy cave in Belgio, emerge un quadro interessante sulle abitudini alimentari del cugino prossimo dell'uomo moderno ed, in particolare su quella che, a buon diritto, si potrebbe definire farmacia neanderthaliana.

L'analisi avrebbe rivelato che la popolazione neanderthaliana si nutriva di carni, in particolare di rinoceronti e di muflone in discrete grandi quantità oltre ai funghi e muschio, almeno secondo i dat estrapolabili dal campione di El Cidro.

Ciò che stupisce è che nella placca dentaria sarebbe stata evidenziato Dna compatibile con specie microbiche responsabili diinfezioni tali da causarae diarree frequenti ed ascessi, che venivano curati con estratti di Popolus trichocarpa, vegetale contenente acido acetilsalicilico, base della moderna aspirina.

Insomma, una vera e propria farmacia neanderthaliana sembrerebbe confermare come la specie fosse "evoluta" nel tempo in cui visse sul pianeta!

Fonte foto: www-bellezzait.myblog.it/wp-content/uploads/sites/292917/2017/02/1455815009_24200606.jpg

www.bellezzait.myblog.it/salute/

Francesco Trovato

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni privacy policy.

Accetto i Cookie da questo sito.